Si è conclusa, con lo spettacolo di giovedì sera, la stagione lirico-sinfonica a Borgo per la Corale di Santa Cecilia. Un progetto importante che ha coinvolto grandi e piccini; un grande successo ottenuto sul palco del Teatro Giotto! La Corale muove i suoi ringraziamenti a tutti coloro che, a vario titolo, l’hanno reso possibile. Di seguito il comunicato.

“Bellissima la serata di giovedì sera al teatro Giotto con l’ultima opera, “Didone ed Enea” di Purcell, che è andata incorniciare questa emozionante stagione lirico sinfonica. Una storica stagione. I primi ringraziamenti vanno alla nostra bellissima corale, che con grande impegno, dedizione e collaborazione è riuscita a organizzare una stagione incredibile che ha emozionato tutti. Grazie a Marilisa Cantini che con grande professionalità ha collaborato e suonato con noi in questa occasione e per tutto il progetto didattico. Grazie a “Non faremo molto rumore per nulla” e alla regia di Matteo Cecchini che ha allestito  scenografie semplici ma di grande impatto, con un utilizzo delle luci che ha reso magica questa serata. Matteo ci ha diretti con pazienza e tanta simpatia, ma con grande forza e perizia scenica! Grazie a Marta Manetti, delicatissima disegnatrice scenografa e costumista: una certezza artistica della nostra città. Grazie a Simonetta Chiappini, esperta della musica che ha preparato un libretto di sala denso di informazioni culturali e di riferimenti storici utilissimi. Grazie al nostro grande maestro Andrea Sardi. Non ci sono parole sufficienti per descrivere la sua professionalità e la sua conoscenza storica e artistica. L’amore per la musica che trasmette alla Corale e alle persone che dirige garantisce sempre esecuzioni “di cuore”, di grande impatto emotivo. Grazie alle scuole, alle maestre e alle professoresse. La riuscita di questo grande progetto didattico la dobbiamo anche a loro. Soprattutto grazie ai bambini e ragazzi delle scuole di Borgo San Lorenzo che hanno messo tutta la loro curiosità e passione nel progetto “Didone&Aeneas” e che nella matinee hanno cantato insieme a noi con grande entusiasmo e commozione. Grazie, siete speciali. Grazie ai nostri due grandi sponsor: Banca Credito Cooperativo-Banco Fiorentino e Sezione Soci Coop di Borgo San Lorenzo. Grazie alla stampa, che ci ha sempre seguiti e sostenuti (il Filo, OkMugello!, Il Galletto) e alla radio (radio Mugello e radio Sieve). Un caro ricordo a Paola Leoni. Grazie infinite all’amministrazione della nostra città che ha permesso la realizzazione della Stagione, con la passione dell’assessore alla cultura Cristina Becchi e la lungimirante determinazione del sindaco Paolo Omoboni. Grazie davvero a tutti. Vi aspettiamo, con speranza, l’anno prossimo”.

 

Daniele Parpagnoli (Corale Santa Cecilia 1909)