Domenica 19 maggio a Sant’Agata due esperienze a confronto legate alla macinatura: quella preistorica di 30.000 anni fa e quella tradizionale ad acqua in uso fino ad alcuni decenni orsono.

La prima si svolgerà al Museo Archeologico di Sant’Agata alle 15.30 sulla base dei ritrovamenti di Bilancino documentati e illustrati con grandi pannelli esplicativi.

La seconda avverrà invece al vicino Mulino Parrini con visita guidata alle attrezzature del mulino e con dimostrazione di macinatura ad acqua di cereali.

Ingresso libero per tutti.