Gilda, di razza Riesenschnauzer nera è nata in Mugello. Partecipa a diverse competizioni canine, conquistando diversi titoli.

Barbara ogni volta che porta Gilda ad un concorso le promette che sarà l’ultimo, ma invece i successi di Gilda si susseguono e le competizioni continuano.  

Infatti Gilda- N (per il suo colore nero) dei Foschi Guardiani è una Riesenschnauzer nata in Mugello nel 2013, di proprietà di Barbara D’Agata.

E’ figlia del multi-campione Ario for Ario-N e Jolì del Caro Diavolo. Il padre Ario, che adesso ha quasi nove anni, ha partecipato per ben quattro volte al Campionato Mondiale di Lavoro (Ispu) in Italia e all’estero con ottimi risultati; non ultimo quello del 2018, nel quale si è classificato al diciannovesimo posto su 52 partecipanti. Ario for Ario è già Campione Italiano ed Internazionale di Bellezza e Campione Italiano veterano di Bellezza e di Lavoro.

Gilda attualmente ha raggiunto risultati importanti sia in Italia che all’estero; infatti è Campionessa Italiana di bellezza, ha sostenuto anche prove di lavoro (specificatamente cal2 e selezione) ed esposizioni nazionali ed internazionali.

Recentemente ha conquistato il titolo di Campione Sociale Croato e Campionessa di Bellezza Croata, nel novembre 2019, qualificandosi così al CRUFT che si terrà a marzo 2020 in Inghilterra ed al titolo di Campionessa Internazionale di Bellezza.

L’ultimissimo, per ora, traguardo raggiunto è quello di Campionessa Slovena di Bellezza, a gennaio 2020.

Barbara ci tiene molto a ringraziare le persone che l’hanno aiutata, e continuano a farlo, nel percorso che ha intrapreso con la sua Gilda: gli allevatori Cristina Cini e Fosco Menichetti, le Handler Beatrice Luppino e Carlotta Moschin; non ultime due allevatrici di Riesenschnauzer sale e pepe: Daniela Vito dell’Allevamento Del Vento di Ali Grigie per la toelettatura di Gilda, e Sara Russo dell’Allevamento Riesenherz per il supporto e il sostegno in questa magnifica avventura. Un ringraziamento speciale anche al Dottor Alfred Luka, che si è occupato della salute di Gilda fin da cucciola e ha dato a Barbara ottimi consigli per il percorso agonistico.

(J. Piancastelli)