Da pochi giorni, dopo il periodo di formazione, per 19 ragazzi è iniziato in Mugello il progetto di servizio civile volontario. Le 12 ragazze e i 7 ragazzi, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, saranno impegnati per 24 ore settimanali, nell’arco di 12 mesi, nelle 9 biblioteche comunali del territorio, oltre che presso l’Ufficio Sviluppo Economico e Culturale dell’Unione dei Comuni, nel supporto ai servizi bibliotecari e nelle attività di promozione alla lettura. “Dagli voce… dagli tempo. Pratiche di lettura ad alta voce in biblioteca e a scuola”, questo il titolo del progetto di servizio civile, mira in particolare a potenziare le attività delle biblioteche, anche attraverso lo strumento della lettura ad alta voce. “LEGGERE: FORTE!. Ad alta voce fa crescere l’intelligenza” è tra l’altro l’iniziativa promossa dalla Regione Toscana per le scuole. I ragazzi saranno presenti quindi alcuni giorni presso le biblioteche scolastiche per renderle sempre più luoghi attivi e dinamici, rafforzando i legami con le biblioteche comunali e le realtà del territorio.