E’ il terzo contagiato nel Comune. Anche oggi, 20 marzo, l’Azienda Sanitaria  – Zona Mugello ha comunicato al Sindaco Federico Ignesti un nuovo caso di persona contagiata dal Covid-19. Si tratta di una   giovane donna, di  anni 46, residente nel  Comune e ricoverata, in buone condizioni,  presso l’Ospedale del Mugello a Borgo. La Asl, come da protocollo, sta contattando le persone che sono state a stretto contatto con la signora per avviare le procedure della messa in quarantena.
Con riferimento alla notizia il Sindaco ha dichiarato che “Alla signora vanno i migliori auguri di buona guarigione e a tutti i cittadini, visto che i casi aumentano, la raccomandazione di stare a casa. Per fermare subito il diffondersi dell’epidemia anche nel nostro Comune stiamo valutando, insieme agli altri Sindaci del Mugello, di adottare provvedimenti aggiuntivi per limitare il più possibile le uscite dal proprio domicilio e i contatti sociali”. TUTTI INSIEME CE LA FACCIAMO.