Nella piccola frazione di Arliano, al confine tra i comuni di Borgo e Vicchio,  da oltre un mese i telefoni hanno smesso di funzionare. “Siamo preoccupati – ci dice una signora del posto – qui abitano tanti anziani soli e per loro il telefono è l’unico modo per contattare i parenti in caso di necessità. Per fortuna in questi giorni tutto è filato liscio, ma può succedere da un momento all’altro che qualcuno dei nostri vecchi si senta male e non riesca a chiamare soccorso. Anche a San Cresci (poco distante) sono nella stessa situazione. Probabilmente si tratta di un guasto sulla linea. Ma abbiamo provato tante volte a chiamare la TIM e ci hanno dato sempre la solita risposta: ‘Vi facciamo richiamare dal nostro responsabile’ e nessuno in un mese ci ha richiamato e tantomeno qualcuno si è fatto vivo”

Siamo nel 2020 e succede anche questo tra Borgo e Vicchio. (P.M.)