Uno dei negozi dell’Outlet di Barberino è chiuso, nonostante che il grande centro commerciale, all’uscita dell’Autostrada, sia affollato in questi giorni che corrispondono a quelli dei tradizionali saldi estivi. E’ una conseguenza degli ultimi casi di Covid. Il negozio, ci tiene a precisare l’ASL, non è stato chiuso per un provvedimento dell’autorità sanitaria. Ma è accaduto che una delle dipendenti è risultata positiva al Covid. Non è confermato, ma probabilmente si tratta di uno dei casi collegati al focolaio Borgo-Scarperia-San Piero scoppiato in questi giorni. La conseguenza è stata che tutti i dipendenti del negozio sono stati messi in quarantena e al gestore non è rimasto altro da fare che chiudere. C’è da augurarsi che altre attività commerciali ed economiche non debbano trovarsi nella medesima situazione. Anche per questo motivo l’invito ai giovani a responsabilizzarsi e alle autorità a fare almeno qualche controllo è d’obbligo. (P.M.)