Il Comune di Barberino, attraverso le forniture acquistate nei giorni precedenti, ha completato la distribuzione delle mascherine agli esercizi commerciali, mentre è iniziata oggi pomeriggio, 6 aprile, quella agli ultra 65enni di tutto il territorio comunale, incluse le Frazioni. Entrambe le operazioni sono eseguite dai volontari dell’Associazione di Pubblica Assistenza – M. Bouturlin ved.Dini e della Misericordia Barberino di Mugello.

Inoltre, come preannunciato poi dal Presidente Enrico Rossi, la Regione fornirà a tutti i cittadini toscani le mascherine. La fornitura sarà di due mascherine per ogni cittadino e verranno consegnate direttamente nella cassetta della posta di ognuno. Non appena la Regione consegnerà al Comune la fornitura, inizieranno le operazioni di imbustamento, smistamento e consegna, affidate anch’esse alle Associazioni di volontariato del paese.

“Vorrei rivolgere ancora un grazie alle Associazioni di Pubblica Assistenza Maria Bouturlin e Misericordia di Barberino per il supporto che ci stano dando nella consegna delle mascherine – commenta il Sindaco di Barberino Giampiero Mongatti –  Dopo l’invio della fornitura da parte della Regione stiamo organizzando un’operazione molto capillare e per questo rivolgo l’invito a tutti i cittadini che volessero dare una mano per la preparazione e la consegna a contattare le due Associazioni”