Lo spettacolo cult per grandi e piccini al Corsini e la piazza trasformata in una grande discoteca

E’ con un trionfo di risate e applausi che si è concluso lo Spettacolo di Capodanno proposto dal teatro Corsini di Barberino che ha riproposto TROPPE ARIE lo Show Comico Musicale per tutti nato da un’idea di Rita Pelusio, forse il più straordinario “Tutto esaurito” realizzato nelle ultime stagioni.

Una vera e propria valanga di risate con Nicanor Cancellieri al flauto traverso e voce, Silvia Laniado soprano e Franca Pampaloni al pianoforte che, diretti da Rita Pelusio sono tornati a Barberino con il loro pluripremiato spettacolo “Cult” che un paio di stagioni fa, fece letteralmente impazzire grandi e piccoli.

il pubblico che aveva stipato il teatro faceva fatica a riprendere fiato tra una risata e l’altra in un clima di festa che per un’ora e mezzo ha fatto dimenticare ai barberinesi le paure dell’ultimo periodo che rischiavano di sciupare un evento organizzato da Catalyst, dall’Amministrazione Comunale, dalla Pro-loco e dall’Associazione Commercianti. con tutte le attenzioni possibili

Mentre all’interno del Corsini il pubblico si “Sganasciava” dal ridere con il pluripremiato spettacolo musicale, in piazza la Bandarabà scaldava gli amanti della musica da discoteca degli anni 80-90.

Un brindisi tutti insieme, pubblico e Trio trioche, nel foyer del teatro, poi le oltre 400 persone uscite dal Corsini si sono riversate in piazza per il countdown, i fuochi d’artificio e la musica, in un clima di festa proseguita con il Dj set con Antonio Statti e Mella vocalist.

Una serata perfettamente riuscita organizzata per augurare un felice  2020 a tutti!

Massimiliano Miniati