Gent.le Direttore,

  dopo aver letto l’interrogazione (leggi qui) fatta al sindaco di questo Comune sento l’obbligo di fare alcune considerazioni più precise sulla situazione degli orti sociali. Finalmente partiranno i lavori per permettere che la socializzazione avvenga fra anziani e non, come nel progetto dell’Amministrazione. Infatti era da molto tempo che desideravo che il mondo degli anziani si aprisse ai più giovani  attraverso gli orti ma lo Statuto dell’Auser Verde Argento di Borgo San Lorenzo era nato solo per gli anziani. Tale Associazione valorizza l’uso sociale e lo sviluppo delle attività dei pensionati e degli anziani. Opera nei settori ricreativo, culturale (Università dell’Età Libera del Mugello) e aggregativo ed è nata da una convenzione tra il Comune di Borgo San Lorenzo e l’Associazione Auser Regionale Toscana il 3 Agosto 1993.

Ha lo scopo di svolgere attività di utilità sociale per gli anziani, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità, ispirandosi ai principi di uguaglianza dei diritti di tutti. Non ha scopi di lucro ed il fine è quello di realizzare luoghi di incontro e di socializzazione soprattutto per gli anziani con l’obiettivo di mantenere l’integrità psicofisica, prolungare l’autonomia e la socializzazione per prevenire situazioni ahimè di isolamento e solitudine con l’attività prevalente di assegnazione in coltivazione di orti per anziani. Il prodotto del fondo non potrà essere commercializzato ma consumato nell’ambito familiare. Inoltre esiste uno spazio riservato a gruppi scolastici o a scopo educativo. Tale spazio per lungo tempo è stato utilizzato da classi della scuola del luogo con la collaborazione degli anziani.

L’Associazione trae le risorse economiche per lo svolgimento delle attività dalle quote e contributi degli associati e dai probabili contributi dello Stato, regione ed enti locali.

Purtroppo per motivi che tutti sappiamo come il coronavirus tutto si è fermato. Molti degli anziani sono ritornati nella situazione di isolamento e solitudine. Proprio a causa di ciò il progetto presentatomi dall’Amministrazione è necessario che venga messo in pratica affinchè i non più giovani si sentano ancora vivi ed utili.

La ringrazio per l’attenzione

Sergio Giuliattini

Presidente Auser Verde Argento BSL