Dopo un anno di intensa attività commemorativa in occasione del 100° Anniversario del terremoto che colpì il Mugello la domenica del 29 giugno 1919, durante il quale sono state allestite conferenze, incontri, tavole rotonde, mostre fotografiche, iconografiche, di rara oggettistica, oltre a seminari scientifici ed altro in diversi comuni mugellani (vedi fra gli altri Scarperia – Autodromo del Mugello e Fattoria il Palagio, Borgo San Lorenzo – Villa Pecori Giraldi e Centro Incontri, Vicchio – Teatro Giotto, Rufina – Villa Poggio Reale, oltre a piccole frazioni come Vespignano, Caselle di San Cassiano in Padule, Casaglia, Molin de Diacci etc.), anche Grezzano vuole ricordare questo tragico evento storico.

Il Circolo Sportivo-Culturale “E. Coppini” di Grezzano organizza infatti per sabato 23 Novembre, con inizio alle ore 21:00, una conferenza dal titolo “Il terremoto del Mugello – Documentazione dei danni e primi interventi di aiuto alle popolazione colpite”.

Saranno relatori Adriano Gasparrini, che presenterà anche il suo bel libro, e lo scrivente di queste note, che proietterà immagini fotografiche e iconografiche di alcuni Comuni che furono duramente colpiti da questa immane tragedia. L’ingresso al Circolo è gratuito e tutti sono invitati.