I medici dell’ambulatorio di Via Fermi a Borgo dove ieri è intervenuta la Misericordia che ha trasferito in ospedale un sospetto caso di contagio ci invitano a fare alcune avvertenze. Il paziente è risultato negativo al test del coronavirus, ma ciò non vuol dire che non si debbano rispettare le regole e prendere tutte le precauzioni possibili. I sanitari raccomandano di non andare direttamente in ambulatorio, ma di telefonare prima per prendere un appuntamento in modo da evitare di aspettare insieme ad altri pazienti. Se comunque si deve aspettare è bene star fuori. Gli anziani devono ridurre al minimo la presenza in ambulatorio; se devono rinnovare delle ricette possono mandare qualche familiare, facendogli una delega scritta

Anche dalla farmacia Roselli, accanto agli ambulatori, arriva la raccomandazione di andare solo per prendere i medicinali urgenti. Chiedono di aver pazienza per l’eventuale coda all’esterno, ma fanno entrare solo tre persone per volta. Infine anche loro consigliano agli anziani di mandare qualcuno più giovane a ritirare le medicine. (P.M.)