Giovedì 12 marzo 2020, alle ore 20.30, la Camerata de’ Bardi, anche Scuola comunale di musica di Borgo San Lorenzo ‘Marco da Gagliano’, porta in scena al borghigiano Teatro Giotto, La traviata di Giuseppe Verdi. Terza creazione della trilogia popolare, scritta nel 1853 per il teatro veneziano della Fenice, su libretto di Francesco Maria Piave, La traviata nasce dal romanzo La signora delle camelie di Alexandre Dumas figlio.

Il terzo appuntamento della VIIª Stagione Lirico-Sinfonica 2019-2020  – realizzata con il patrocinio e il contributo del Comune, dell’Accademia degli Audaci, del Banco Fiorentino (Mugello, Impruneta, Signa), della Sezione Soci Coop di Borgo San Lorenzo e del B&B Il Giardinetto di Scarperia – vedrà salire sul palcoscenico l’Orchestra Camerata de’ Bardi insieme al Coro Italian Opera Florence, sotto la direzione del M° David Boldrini. La regia sarà curata da Alberto Paloscia, la scenografia da Fabio Callari e Francesco Ricci, i costumi da Fabio Miari.

La prevendita dei biglietti apre Giovedì 5 marzo 2020, presso la sede della Scuola comunale di musica, in Piazza Dante 33 (Borgo San Lorenzo), con i seguenti orari: giovedì 05.03, venerdì 06.03, sabato 07.03 dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Costi dei biglietti:  I settore 30 euro, soci Coop 25 euro – II settore 25 euro, soci Coop 20 euro, minori di 14 anni 10 euro in ogni settore.

Per info: 348.7389532 (Roberta), 347.5894311 (Sabrina), associazione.cameratadebardi@gmail.com