Dopo la prima settimana il servizio gratuito di spesa a domicilio si amplia. Tutti i modi per accedervi

Aumentano i volontari e le associazioni, crescono i giorni di consegna, ha preso il via la collaborazione con la Società della Salute. Il servizio “Spesa a domicilio” del Comune di Borgo San Lorenzo, organizzato con Misericordia, Caritas, Punto Famiglia e ora anche con il supporto di AVIS e Progetto Accoglienza, grazie alla disponibilità di alcuni punti vendita e di tutte le Farmacie presenti sul territorio comunale, sta dando una buona risposta.

A questa opportunità si è aggiunto anche il servizio per le persone fragili della Società Della Salute che a Borgo San Lorenzo ha trovato una collaborazione con il progetto comunale così da permettere di coordinare i volontari e ottimizzare la consegna della spesa a domicilio.

 Come si accede al servizio:

-Sei un ultra65 residente a Borgo San Lorenzo?

Puoi chiamare direttamente i negozi che hanno aderito al progetto e ordinare la tua spesa o i tuoi farmaci. I numeri li trovi sul sito del Comune, dove ci sono anche alcuni pacchi preparati dai punti vendita stessi.

I negozi contatteranno il coordinatore dei volontari, comunicando indirizzo, numero di telefono e costo della spesa.

 Importante: l’importo preciso dovrà essere lasciato in una busta al momento della consegna al volontario, che in nessun caso potrà entrare nell’abitazione e non potrà fare resti.

Per ogni informazione o supporto chiamare il numero 333 6809258 dalle 9.00 alle 12.00.

Le consegne saranno effettuate: il martedì, mercoledì e venerdì.

 -Sei già in carico presso i servizi sociali oppure hai delle disabilità o forme di disagio riconosciuto?

Chiama il numero messo a disposizione della Società della Salute 366 8227556 dalle 9 alle 12

Ordina all’Assistente Sociale, chiedendo direttamente i prodotti che ti servono, questi saranno poi comunicati al coordinatore dei volontari con numero di telefono e indirizzo. Il volontario farà preparare la spesa al negoziante e vi comunicherà il costo di questa.

Importante: L’importo preciso dovrà essere lasciato in una busta al momento della consegna al volontario, che in nessun caso potrà entrare nell’abitazione e non potrà fare resti.

Le consegne saranno effettuate: il martedì, mercoledì e venerdì.

Se altri esercenti sono interessati ad aderire a questo progetto possono inviare le seguenti informazioni all’indirizzo email i.ontanetti@comune.borgo-san-lorenzo.fi.it

  • Nome della struttura
  • Numero di telefono o altre modalità con cui ricevere gli ordini dai clienti

Importante: il negoziante deve essere disposto a preparare la spesa, i volontari non entreranno nelle strutture. Questa scelta nasce per tutelare la salute stessa delle persone che si sono messe a disposizione del progetto.