Giovedì 6 febbraio gli AUM – Artisti Uniti del Mugello hanno tenuta una bellissima serata musicale al Cinema Don Bosco. Il ricavato è stato devoluto in parte all’Associazione “Solidarietà Missionaria Onlus”, per l’acquisto di attrezzature sanitarie per l’ospedale “San Lorenzo” a Korhogo, in C0sta D’Avorio, ed in parte alla popolazione mugellana colpita dal terremoto.

Tanti i volti noti sul territorio mugellano che hanno partecipato alla composizione del disco Amorcantando, uscito lo scorso natale. Da questo primo progetto discografico, infatti, è nata una vera e propria “associazione” di artisti mugellani, gli AUM, uniti dal fil rouge del canto e del territorio del Mugello.

“L’obbiettivo – commentano gli artisti – è quello di arrivare al prossimo Natale con un CD composto da tracce proprie, inedite”.

Durante la serata gli artisti hanno cantato le tracce del disco, con il supporto e la partecipazione della band mugellana Banda IOD. La scaletta della serata:

Banda IOD: Sguardo verso il cielo, Anna e Marco, Con le mani, La leva calcistica del ’68, Comfortabily numb.

AUM: Sei nell’anima (Laura Innocenti), Hey man (Luca Margheri, con Maurizio Bargoni alla chitarra), Il bacio sulla bocca (Maurizio Bargoni), Dillo alla luna (Alessia Cucovaz, con Paolo Chiocci al pianoforte), L’ultima notte al mondo (Paolo Chiocci), Sempre per sempre (Gabriella Vallini, con Paolo Chiocci al pianoforte), Amarsi un pò (Leonardo Parisio), Cascare nei tuoi occhi (David Frilli), Someone you loved (Sweet and Sour, con Giulio Generini al pianoforte), Io che amo solo te (Giulio Generini), Chissà se lo sai (Alessandro Senatori, con Luigi Barletti alle tastiere).

Banda IOD: Impressioni di settembre, diamond and rust.

Il finale della serata ha visto gli AUM uniti alla Banda IOD sulle note di Knocking on heavens door.