Dovranno essere presentate entro il 4 maggio prossimo le domande per la formazione della nuova graduatoria di assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, che andrà a sostituire quella delle liste di attesa in vigore a oggi e riguardante gli alloggi del comune di Borgo San Lorenzo.

Il bando recepisce la nuova legge regionale del 2019. Tra i criteri e i requisiti richiesti per l’assegnazione del punteggio troviamo anche, per esempio, l’appartenenza alla fascia di reddito Isee e i limiti riguardanti il patrimonio immobiliare e mobiliare.

“La novità – sottolinea l’assessora Carlotta Tai – sta nei requisiti di accesso: sono più stringenti; per stilare la graduatoria vengono incrociati più dati, ad esempio, l’Isee e il patrimonio mobiliare e immobiliare del richiedente. Il principio della nuova legge regionale è di andare a stilare una graduatoria che rispecchi sempre più i bisogni reali delle persone per arrivare ad assegnare le case popolari a quelle persone che non hanno possibilità di accesso al mercato privato”.

Per informazioni è possibile rivolgersi:

  • all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Borgo San Lorenzo aperto da lunedì a sabato con orario 8.30-12.30, giovedì anche dalle 14.00 alle 18.30. Telefono 055 84966235; fax 055 8465782; mail urp@comune.borgo-san-lorenzo.fi.it
  •  al Responsabile U.O Politiche Sociali che riceve il martedì dalle 8.30 alle 12.30 e il giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.30. Telefono 055 84966227; fax 055 8456782; mail a.pini@comune.borgo-san-lorenzo.fi.it

La documentazione è reperibile anche sul sito del Comune di Borgo San Lorenzo al link http://www.comune.borgo-san-lorenzo.fi.it/eventi-notizie/nuova-graduatoria-erp-domande-fino-al-4-maggio o presso il Sunia (Sindacato Unitario Nazionale Inquilini e Assegnatari) previo contatto telefonico: 055/368573; mail sunia@suniafirenze.it