Incontro di presentazione Martedì 21 Gennaio ore 18.00 presso la Sala Pio La Torre del Comune di Borgo San Lorenzo. 

Nei prossimi mesi Pianeta Elisa Onlus realizzerà il progetto Totem di Comunità, insieme a un gruppo di partner tra cui il Comune di Borgo San Lorenzo e la Società della Salute del Mugello. L’iniziativa è stata finanziata grazie a un contributo della Fondazione CR Firenze, prevede il coinvolgimento attivo di tutte le associazioni di Borgo San Lorenzo e del Mugello, delle istituzioni locali e di tutta la cittadinanza.

Il progetto, oltre a offrire alle persone l’opportunità di seguire un percorso formativo sulla comunicazione sociale, darà la possibilità a Enti e Associazioni del Terzo Settore di produrre informazioni e contenuti da divulgare attraverso le tecnologie previste dal progetto. In particolare, sono previsti 20 totem multimediali che saranno posizionati nei punti di maggior frequentazione di Borgo San Lorenzo e 1 APP per la promozione di iniziative di utilità sociale. Il progetto si rivolge a tutta la cittadinanza del Mugello e in particolare ai giovani del territorio interessati ad approfondire temi come la comunicazione e le tecnologie a supporto del volontariato e della crescita della comunità locale.

L’incontro di presentazione del progetto si terrà Martedì 21 Gennaio 2020 alle ore 18.00 presso la Sala Pio La Torre del Comune di Borgo San Lorenzo. Interverranno la Dott.ssa Carlotta Tai, Assessore ai Servizi alla Persona di Borgo San Lorenzo, la Prof.ssa Gianna Ormi Banci, Presidente di Pianeta Elisa Onlus, ente capofila del progetto e il Dr. Massimo Benevieri, responsabile T-Max Lab Srls, partner tecnico del progetto.

L’iniziativa è realizzata con il contributo di Fondazione CR Firenze e vede quali partner: Comune di Borgo San Lorenzo, Istituto Chino Chini, SDS Mugello, AFaPH onlus, Altro Abitare Onlus, APS Performa, Tmax Lab.

Per informazioni è possibile visitare la pagina https://www.pianetaelisa.org/totem o scrivere a pianetaelisa.onlus@gmail.com per contattare l’Associazione Pianeta Elisa Onlus.