Oggi vogliamo parlare di una squadra di calcio che può esser d’esempio per molti;  il Sant’Agata che gioca in seconda categoria. I ragazzi e tutta la società, nonostante le avversità, stanno dando prova di fermezza,  coesione e unione. Infatti la squadra anche se deve affrontare una classifica che non ne rispecchia il valore, continua a giocare con determinazione e dignità.

Bisogna sottolineare che, purtroppo, ciò è stato causato da alcune situazioni, che non hanno nulla a che vedere con il bel gioco disputato dalla squadra.

Fortunatamente l’allenatore, i ragazzi e la società rimangono uniti, l’impegno che ci mette la squadra  durante gli allenamenti settimanali verrà sicuramente ripagato e il loro sacrificio vincerà su ogni avversità.

Nella società del Sant’Agata il rapporto tra giocatori, allenatore e dirigenti, viene per primo e il team vive ogni domenica la competizione agonistica nel pieno rispetto delle squadre avversarie e del direttore di gara.

Talvolta capita di ritrovarsi in situazioni spiacevoli, ma avere la forza di continuare a dimostrare il proprio valore e le proprie capacità evidenzia un merito che va oltre i meri punti di una classifica.

Così vogliamo fare un elogio ed un grosso in bocca al lupo alla squadra del Sant’Agata, affinchè continui ogni domenica a giocare a pallone nel segno di un sano agonismo, nonostante  la classifica non rispecchi i meriti della squadra.

Per ultimo, ma non di importanza, la società ringrazia tutti coloro che la seguono e sostengono durante le partite della domenica.

Forza ragazzi!