Attualità

Paola sei ancora con noi!

Ricordo di Paola Leoni, la giornalista mugellana che ci ha lasciato un anno fa  Il 24 ottobre sarà un anno da quando Paola Leoni ha lasciato un vuoto incolmabile nell’ambiente artistico e culturale del Mugello. Il volto più conosciuto dell’informazione della zona, la  giornalista che, armata del microfono di Tele Iride si presentava prima di ogni spettacolo per intervistare gli attori, i registi con quel suo modo di interagire con tutti allo stesso modo, che fosse l’attore più conosciuto o quello che invece doveva ancora emergere. Tutto il mondo dell’arte mugellana ha subito, con la sua mancanza, la perdita di un’alleata preziosa. Una donna che sapeva di avere in mano uno strumento importante come la televisione, che usava per dare importanza a tutte le realtà artistiche della zona. Uno spettacolo [...]

Di |2019-10-14T21:39:09+00:00ottobre 14th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Vicchio – Sulle tracce di Pellegrino Artusi in Mugello

 Giovanna Frosini, docente all’Università di Siena e Accademica della Crusca, è una studiosa della lingua dell’Artusi. Pellegrino Artusi infatti, non solo è il padre della cucina italiana, ma contribuì, con i suoi testi di grande diffusione popolare, all’affermazione di una lingua comune in una nazione  che conosceva solo tanti dialetti diversi. Sulle tracce dell’Artusi la professoressa è arrivata a Vicchio dove vissero personaggi che l’Artusi lo conoscevano bene tanto da chiamarlo "Zio" e soprattutto  conoscevano la “Zia Marietta” la mitica governante che ispirò molte delle ricette del gastronomo tosco-emiliano. Ma lasciamo raccontare la storia a Giovanna Frosini che gentilmente l’ha scritta per Il galletto.   La signora Itala e il cappottino di Francuccio. Un viaggio pieno di ricordi, a Vicchio Era sempre nella mente e nel cuore della signora Itala [...]

Di |2019-10-14T21:02:31+00:00ottobre 14th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Valdisieve – Disagi dei pendolari. Il Centrodestra: “Troviamo insieme soluzioni”

I Consiglieri  di Dicomano, Rufina e Pontassieve chiedono risposte e impegni da parte di Regione e Ferrovie “La settimana che si è chiusa con domenica 13 ottobre 2019 ha visto l'ennesimo calvario vissuto dai pendolari della Val di Sieve, alle prese con treni ridicoli, (minuscoli nella composizione) ritardi consistenti, cancellazioni. Il tutto condito da una comunicazione lacunosa e insufficiente. – scrivono i consiglieri Cappelletti (Pontassieve), Mazzei (Rufina) e Giannelli (Dicomano) - Negli ultimi mesi, segnatamente a partire da maggio corrente anno, le problematiche sono cresciute in maniera esponenziale, con ritardi e/o cancellazioni praticamente giornaliere, spiegate col classico messaggio “guasto temporaneo agli impianti”,  tali da esasperare sempre più i pendolari che percorrono la tratta indicata; pendolari che tra l’altro si sentono presi in giro a causa dell’aumento, sia pur marginale, del [...]

Di |2019-10-14T20:19:24+00:00ottobre 14th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Mugello – Il flop dell’ “Invasione di camper”. Metrocittà: “Non si può improvvisare”

"Gli organizzatori non hanno ottemperato alle richieste necessarie per un evento simile" La città Metropolitana di Firenze che ha competenza sulla strade provinciali spiega, in un comunicato, perché domenica 13 ottobre il serpentone di camper annunciato sulle strade del Mugello non c'è stato. Ci volevano permessi e misure di sicurezza che gli organizzatori non hanno predisposto. Insomma non è stata la sfortuna che ha fatto andare di traverso la manifestazione ai quasi mille camperisti partecipanti e a tutti coloro che si impegnano per dare al Mugello l'immagine che merita. "A scanso di equivoci, - precisa la nota di Metrocittà - la parata record di camper che avrebbe dovuto transitare su strade di competenza metropolitana non è stata autorizzata, durante una riunione della Metrocittà con la Polizia municipale di Scarperia e [...]

Di |2019-10-14T19:00:28+00:00ottobre 14th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Borgo San Lorenzo – “Pet relax” in Pediatria all’Ospedale del Mugello

Dal prossimo novembre gli amici a quattro zampe Olga, Achille, Orsa e Caos inizieranno a far visita ai bambini in sala di attesa nella pediatria dell’ospedale del Mugello. L’iniziativa, che fa parte del progetto di attività assistita con animali denominato “Pet relax”, è stata presentata nei giorni scorsi al personale materno infantile dell’ospedale del Mugello che, fra tutte le pediatrie dell’Azienda Usl Toscana centro coinvolte, sarà anche il primo presidio ad accoglierla. Si tratta di interventi ludico-ricreativi in cui la presenza in sala d'attesa dei cani diventerà determinante per mettere i bambini a loro agio, regalare serenità e distrarli dal pensiero della visita o dell’esame imminente. Il progetto nasce dalla sinergia fra Arianna Maggiali, direttore ostetricia professionale, Cristina Rossi, direttore continuità ospedale territorio, e Monica Raspini, responsabile dei percorsi infermieristici [...]

Di |2019-10-14T18:09:18+00:00ottobre 14th, 2019|Attualità, Prima Pagina, Sanità|0 Commenti

Firenze – Comuni ed Enti locali uniti con la Prefettura di Firenze contro le infiltrazioni mafiose

Grazie al rinnovo di un importante protocollo di settore firmato a Palazzo Medici Riccardi tra la Prefettura di Firenze, i Comuni della Città Metropolitana fiorentina e le Unioni dei Comuni del Mugello, del Chianti Fiorentino, del Valdarno e Valdisieve e del Circondario Empolese Valdelsa, è implementato il livello dei controlli, con un innalzamento della soglia di attenzione, voluto dalla Prefettura, per prevenire le infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici. Il Prefetto Laura Lega, in apertura dell'evento, ha spiegato le finalità del protocollo e le rilevanti novità che consentiranno il rafforzamento delle attività di prevenzione e contrasto del fenomeno infiltrativo. Per l'occasione il Prefetto Lega ha voluto presenti alla stipula il direttore della Direzione Investigativa Antimafia Giuseppe Governale e il procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale e procuratore distrettuale antimafia Giuseppe [...]

Di |2019-10-14T10:52:38+00:00ottobre 14th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Personaggi mugellani – Mario Ragona da pasticcere a professore

Mario Ragona con Antonella Clerici alla prova del cuoco Un Mugellano tra pasticceria, cioccolato e cucina nella scuola più grande del centro Italia.  In molti a Borgo ricordano Mario Ragona. Soprattutto ricordano i suoi dolci quando lavorava alla pasticceria Cesarino. Dopo quella esperienza Mario ne ha fatte altre in giro per la Toscana e per l’Italia, ma continua a sentirsi mugellano. Oggi dirige la scuola di pasticceria Tessieri tra le più grandi d’Italia. La scuola ha sede a Ponsacco e dispone di 800 mq di spazi polivalenti, con laboratorio di cucina e laboratorio di pasticceria, entrambi con 16 postazioni, un laboratorio di gelateria, di cioccolateria ed un laboratorio bar con sala annessa capace di ospitare 110 coperti. Alla guida, come direttore operativo della struttura, c'è appunto Mario Ragona che [...]

Di |2019-10-13T19:30:36+00:00ottobre 13th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Autodromo – Niente “Invasione di camper” Flop per il raduno da Guinness.

Da ieri sabato avevano iniziato ad arrivare all’Autodromo di Scarperia i camper per l’evento organizzato per battere il record del più numeroso di camper in Europa ed entrare nel guinness dei primati. Per questa mattina era prevista una sfilata di oltre mille camper per le strade del Mugello con il conteggio certificato dei camper presenti. Anche su “Il Galletto” abbiamo parlato d’ “Invasione di camper nel Mugello”. Ma non c’è stato niente di tutto ciò. Gli organizzatori, probabilmente,  non avevano ottenuto i permessi per la chiusura delle strade e il lungo serpentone non c’è stato; i camperisti sono rimasti all’Autodromo. Qualche protesta, qualche discussione con gli organizzatori per la delusione e per i 15 euro d’iscrizione pagati in anticipo. Poi i camperisti, confermano i carabinieri, hanno accettato di buon grado [...]

Di |2019-10-13T11:07:36+00:00ottobre 13th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Mugello via Vaglia – La Faentina è figlia di un dio minore?

Negli ultimi tempi le due vie ferroviarie che da Borgo San Lorenzo portano a Firenze, la Faentina e la via Pontassieve, hanno cominciato ad assomigliarsi sempre più in termini di disservizi, con soppressione di corse, ritardi e sovraffollamento che hanno accomunato i pendolari del Mugello e della Val di Sieve in uno sconforto sempre più palpabile. Emblematiche alcune giornate: per la tratta via Pontassieve il 9 ottobre (5 treni in grave ritardo, da un minimo di 27 a un massimo di 43 minuti); per la Faentina il 23 settembre (quasi tutti i treni del pomeriggio con un ritardo medio intorno ai 40 minuti e picchi di un’ora). Se però le disavventure ferroviarie uniscono idealmente il Mugello e la Val di Sieve, del tutto diversa è la considerazione e la risposta [...]

Di |2019-10-13T10:45:28+00:00ottobre 13th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Opinioni a confronto – I tecnici che sfidano la politica a tornare tale

“Serviva un gruppo di tecnici per pensare a una visione politica? In questa assurda realtà di oggi può succedere. Da segnalare una bella iniziativa per il prossimo 16 novembre presso l’Auditorium dell’Istituto “Don Giotto Ulivi” di Borgo San Lorenzo. Una serie di professionisti – il mio riferimento è il progettista Ing. Giuseppe Moschi, adottato con la sua ‘casa di legno’ dalla comunità scarperiese –, costituitisi in un Comitato Promotore, si sono disinteressatamente posti il problema del ‘domani e, a partire dal Piano Strutturale Intercomunale, da proposte e osservazioni, sono arrivati a immaginare un’idea complessiva a favore dei giovani per questa parte di Toscana. La ‘vision’ è interessante e ha il sapore antico di quando c’erano le ideologie e più che altro le idee, si facevano i Piani di indirizzo, si [...]

Di |2019-10-12T15:35:07+00:00ottobre 12th, 2019|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti