editoriale

Vicchio – Il lontano ricordo della segnaletica orizzontale

Officina Vicchio 19, il gruppo di centro sinistra di Vicchio,  ci segnala che è ormai passato più di un anno dall'ultima volta che la segnaletica orizzontale sia stata sistemata. Come si può vedere dalle foto che ci ha inviato le strisce pedonali sono molto sbiadite. Senza la visibilità delle strisce pedonali, di rallentamento e di stop è infatti a rischio la sicurezza di tutta la cittadinanza. L'appello va la Sindaco di Vicchio, chiedendo di concentrarsi di più su quella che è l'ordinaria amministrazione della manutenzione piuttosto che pensare a promuovere eventi.

Di |2020-08-04T12:22:00+02:00Agosto 3rd, 2020|Dai Lettori, editoriale, Prima Pagina|0 Commenti

Editoriale – Signora Laura si difenda dagli “Sceriffi”

Per il Giudice di pace di Frosinone illegittime le sanzioni per il mancato rispetto del DPCM del Governo Conte sull'emergenza Non conosco la signora Laura. So solo che il 23 aprile scorso inviò una lettera al nostro giornale e ad altri mezzi d’informazione per raccontare cosa era successo quel giorno alla sua mamma. “Stamattina mia madre di 72 anni ha preso la multa perché ha transitato per il parco della Misericordia di Borgo San Lorenzo. Giusto, è vietato passare dal parco. – scriveva la signora Laura - I vigili urbani hanno adempiuto alla legge in modo ligio e pedissequo, ineccepibile. Ma mia madre vive da sola e stamattina con il carrello trolley della spesa era andata alla COOP per sé e per altri due anziani.. Per accorciare la strada ha [...]

Di |2020-08-03T10:07:59+02:00Agosto 3rd, 2020|editoriale, Prima Pagina|0 Commenti

Borgo San Lorenzo – Eventi patrocinati e finanziati dal Comune tra le cause degli assembramenti incontrollati

E’ quanto è emerso il 28 luglio scorso durante il Consiglio comunale in seguito a una Domanda Urgente  rivolta, dal gruppo della Lega, al Sindaco Omoboni e all’Assessore Becchi. E’ bene però precisare i termini del patrocinio e quale situazione si è creata purtroppo documentata pure sui social. Ma andiamo con ordine. I Consiglieri Atria e Ticci, dopo un forte interessamento del Consigliere Regionale Jacopo Alberti, hanno chiesto formalmente al Sindaco e Assessore: “Se il Comune di Borgo S. Lorenzo ha autorizzato il Centro commerciale naturale  all'organizzazione delle numerose iniziative (commerciali e non promozionali) in P.zza del Popolo di queste settimane, se è stato concesso il Patrocinio e sono stati concessi contributi economici per tali eventi che hanno evidenziato incapacità di far rispettare le disposizioni dettate dall'amministrazione  stessa tramite i [...]

Di |2020-07-30T13:46:51+02:00Luglio 30th, 2020|editoriale, Prima Pagina|1 Commento

Editoriale –  Sindaco per favore la MASCHERINA!!

Si è trattato senz’altro di un momento di distrazione (la mascherina è visibile sul tavolo), ma il Sindaco di Vicchio è ritratto senza mascherina nella foto  che il suo stesso ufficio stampa ci ha inviato a corredo del resoconto di una manifestazione svoltasi ieri nei pressi di Vicchio. E’ vero siamo all’aperto, ma il Sindaco non è distanziato rispetto agli altri relatori  e nemmeno loro portano la mascherina; passi per uno che sta parlando, ma nell’insieme non ci siamo proprio.  Ora, qui in Mugello con quello che sta accadendo dopo che il Covid sembrava scomparso ed è ricomparso con la complicità di chi ha dato il cattivo esempio, per favore fate attenzione anche a queste piccole cose,. Non credevo di ritrovarmi a fare appello a sindaci e autorevoli personalità perché [...]

Di |2020-07-27T15:09:24+02:00Luglio 27th, 2020|editoriale, Prima Pagina|1 Commento

Coronavirus – Un altro ragazzo  positivo a Borgo

Il giovane trovato positivo al Covid19 a Borgo, quest’oggi 24 luglio, è il quarto in Mugello negli ultimi tre giorni. Fa seguito ai due ragazzi e alla ragazza segnalati  a Scarperia e San Piero. Si tratta di un vero e proprio piccolo focolaio. Tutti e quattro i ragazzi si conoscono e si frequentano; si dice, ma non c’è conferma ufficiale, che alcuni di loro abbiano partecipato nei giorni scorsi a una festa di laurea. Va detto che il contagio è in forma lieve; nessuno di loro è stato ricoverato in Ospedale; sono tutti a casa in isolamento. Si sta solo valutando se trasferirli in residenze sanitarie per avere la certezza che rispettino le regole della quarantena. Ma si è dovuta rimettere in moto la macchina anticontagio, che in Mugello era [...]

Di |2020-07-24T23:17:52+02:00Luglio 24th, 2020|editoriale, Prima Pagina|0 Commenti

Editoriale – Giusto invitare alla responsabilità. Irresponsabile mettere paura

 Sindaco di Vicchio martedì scorso nel comunicare il nuovo caso di Covid registrato a Vicchio lo ha commentato con frasi del tipo “Non abbiamo ancora vinto la nostra battaglia contro il Covid-19” A mio avviso se è giusto richiamare alla responsabilità, ricordare le misure di sicurezza, fare appello alla prudenza è irresponsabile abbinarlo a notizie che suscitano (o si pensa suscitino) allarme e paura. Non ci si deve spaventare e nessuno deve provare a farci spaventare di fronte a un caso di Covid che è asintomatico, che cioè non ha conseguenze sulla salute. E che l’epidemia oggi non ci sia o almeno non abbia conseguenze lo dimostra il fatto che la persona è stata portata all’Ospedale di Prato perché i reparti Covid degli altri ospedali, Borgo compreso, sono stati smantellati [...]

Di |2020-06-07T23:27:06+02:00Giugno 7th, 2020|editoriale, Prima Pagina|0 Commenti

Editoriale – Come prendere in giro. Lo insegnano alle poste

Raccontiamo una storia per denunciarne cento. E’ un extracomunitario con moglie, due figli e genitori a carico. Lavora a Borgo con serietà ed è benvoluto. Non importa come si chiama, che lavoro fa, dove lavora. Come tanti è in cassa integrazione. Ma la cassa integrazione è stata promessa a tutti e non arriva a nessuno. Allora Governo, sindacati e regioni si sono accordati con le banche perché la anticipino ai lavoratori. Questo è accaduto a marzo. Ad aprile il nostro va alle poste di Borgo, dove ha il conto Bancoposta, a chiedere come fare per l’anticipo. Gli dicono che documenti portare e lui ritorna e si fa un’altra coda Covid19 con guanti e mascherina perché è uno che rispetta le regole. Gli dicono che manca una dichiarazione del datore di [...]

Di |2020-05-15T14:59:48+02:00Maggio 15th, 2020|editoriale, Prima Pagina|1 Commento

Coronavirus, il 18 maggio il Mugello riapre

Il 18 maggio riaprono negozi, ristoranti, bar e parrucchieri Lunedì scorso con la riunione tra Regioni e Governo è stato ottenuto il VIA LIBERA DAL 18 MAGGIO ALLA RIAPERTURA DI BAR, RISTORANTI E NEGOZI, compreso ESTETISTI E PARRUCCHIERI! Mentre andiamo in stampa stanno circolando linee guida e regole generali uguali per tutti ancora non definitive. La decisione finale non è ancora arrivata. Infatti è demandata alle singole Regioni a seconda dell’andamento della curva del contagio. In Toscana l’epidemia non ha mai raggiunto i picchi della Lombardia e il virus si sta ulteriormente rarefacendo e perdendo forza. Mercoledì i nuovi casi in Provincia di Firenze sono stati otto in tutto. Sempre mercoledì in Mugello c’è stato un solo caso e il Sindaco di Borgo ha fatto sapere che la persona sta [...]

Di |2020-05-14T16:38:46+02:00Maggio 14th, 2020|Attualità, editoriale, Prima Pagina, Società|0 Commenti

Editoriale – Non lasciamo che qualcuno possa fregarsene delle nostre libertà

Gentile Laura, Nessuno contesta il racconto di quanto successo alla sua mamma al Parco della Misericordia di Borgo. Lo conferma lo scambio di lettere tra lei e il Sindaco che pubblichiamo qui di seguito. Ora, a mio avviso, lei dovrebbe fare ricorso. Ricorso al Giudice di pace e non al Prefetto perché il primo è soggetto terzo, il secondo no. Ho riflettuto e letto qualche testo e credo ci siano tutti i presupposti perché a una persona che andava a fare la spesa, da sola, con la mascherina, passando per un grande parco, non debba esser multata. Vediamoli questi motivi. Siamo in presenza di una legislazione eccezionale che comprime, se non annulla, i diritti fondamentali riconosciuti dalla Costituzione come quelli di circolare, di riunirsi, di fare impresa. I più insigni [...]

Di |2020-04-27T20:03:37+02:00Aprile 27th, 2020|editoriale, Prima Pagina|3 Commenti

Editoriale – “Orto libero” e la “Pisciata di’ Ciaccheri”

Fa discutere l’Ordinanza della Regione che permette di andare a far l’orto anche fuori dal proprio Comune. Sull’argomento abbiamo già pubblicato più  lettere  che hanno ricevuto tanti commenti. Ci si divide tra favorevoli e contrari. I Sindaci del Mugello si sono schierati con questi ultimi. Personalmente credo che andar a coltivare il proprio orto sia perfettamente compatibile con le disposizioni anticoronavirus. E’ un’attività solitaria, all’aperto, in genere in luoghi appartati. Garantisce  il mantenimento del distanziamento sociale necessario a tener lontano il contagio da Covid19 . E certamente fa bene per prendere un po’ d’aria, fare un po’ di moto, espellere tossine, rilassarsi. A maggior ragione fa bene agli anziani, i più assidui coltivatori dell’orto. Detto questo c’è un però. E qui entra in ballo la “Pisciata di' Ciaccheri”. Riprendo dal [...]

Di |2020-04-19T17:21:12+02:00Aprile 19th, 2020|editoriale, Prima Pagina|0 Commenti