Prima Pagina

Come eravamo – Suoni e canzoni da piazze e balconi nel vecchio Borgo

  La finestra del mio studio domina non solo il paese, il mio "natìo Borgo selvaggio", ma anche la vallata del Mugello. Non così in questi giorni di pestilenza (il Coronavirus) e di forzata "quarantena"...il panorama non è certo cambiato, ma è come un paesaggio surreale, come certi, pur bellissimi quadri di De Chirico, ma che mettono angoscia : insomma paesaggi perfetti con colonnati classici e palazzi di precisa architettura, ma vuoti, senz'anima...insomma senza la presenza dell'uomo. E cosi', affacciandomi in questi giorni, rivedo le vie e le piazze del mio Borgo, il Corso, i Giardini, il Campanile longobardo e la Pieve romanica, l'Oratorio del SS. Crocifisso e quello della Misericordia, il viale lunghissimo della Stazione, il "Pratino" e il Bar della Corallina, il Palazzo Comunale e la vecchia casa del [...]

Di |2020-03-29T12:40:22+02:00marzo 29th, 2020|Prima Pagina, Ricordi|0 Commenti

Coronavirus – Oggi 28 marzo, un solo caso in Mugello

Questa sera il bollettino della ASL Toscana centro segnala un caso a Vaglia. E’ un uomo di 81 anni ricoverato in gravi condizioni all’Ospedale di Borgo. Quattro i positivi in Valdisieve. A Pontassieve due donne di 52 e 41 anni, entrambe in buone condizioni sono in isolamento a casa propria. Anche a Rufina è segnalato il caso di un donna di 52 anni in buone condizioni in quarantena a casa. Infine a Pelago positiva una donna di 93 anni ricoverata a San Giovanni di Dio in condizioni stabili. Nel leggere il bollettino giornaliero della ASL emerge un dato confortante. E’ ancora troppo presto e i dati sono difficilmente interpretabili per dire che stiamo uscendo dal tunnel e che si può abbassare la guardia. Ma questo sabato, nell’area della città metropolitana [...]

Di |2020-03-28T20:57:01+02:00marzo 28th, 2020|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Firenzuola – Anche il Gruppo Fratres si unisce alle donazioni per l’Ospedale

  Anche il  Gruppo Fratres - donatori di sangue di Firenzuola, come tante associazioni del territorio mugellano, ha deciso di contribuire alla raccolta fondi per l’Ospedale del Mugello.  Il Gruppo ha detto: "Ci è sembrato un gesto doveroso nei confronti  di tutti gli operatori sanitari che sono in prima linea contro il Covid-19, ogni giorno, in questa  tragica emergenza mondiale". "Un ringraziamento - ha concluso il Gruppo Fratres -  particolare ai donatori che sia in febbraio che in marzo,  andando a donare,  hanno scongiurato il rischio "carenza sangue". Adesso è importante programmare le donazioni. Sappiamo che questa emergenza ha sconvolto le nostre vite ma insieme con la forza della solidarietà ce la possiamo fare!".  

Di |2020-03-28T17:25:55+02:00marzo 28th, 2020|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Ospedale del Mugello – Affidati i lavori per rinnovare e mettere in sicurezza la struttura

Sono stati affidati i lavori per rinnovare l'Ospedale del Mugello, compreso un ampliamento e l'adeguamento sismico; la ditta, scelta fra 11 concorrenti, è di Aosta, il Consorzio Mytos, avrà sei mesi di tempo, a partire da giugno, per stilare il progetto ed in seguito saranno affidati i lavori. Una buona notizia, in questo periodo difficili, come ha commentato il sindaco di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni:  "Una notizia positiva, che fa bene: è stato affidato l’incarico per il progetto esecutivo di adeguamento sismico e riqualificazione del nostro ospedale del Mugello. Ora abbiamo un interlocutore che curerà la progettazione definitiva ed esecutiva, il passo che precede la gara d'appalto per i lavori.  Continueremo a condividere con la Regione, la Direzione Asl e il personale dell'ospedale le proposte progettuali. I soldi ci [...]

Di |2020-03-28T17:19:53+02:00marzo 28th, 2020|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Vicchio – Due aziende hanno donato 10.000 € a Core Onlus Mugello

Cantini Marino srl e Figlinese Inerti srl, due aziende collegate che operano nel territorio fiorentino e che hanno sede a Vicchio, in riferimento all'emergenza Covid19, hanno donato 10.000€ a Core Onlus Mugello. Il presidente della Società della Salute Mugello, nonché sindaco di Vicchio, Filippo Carlà Campa ha ringraziato le due aziende per questo gesto, aggiungendo anche che tante persone, aziende, stanno facendo gesti analoghi, ed ha esteso anche a loro il suo ringraziamento. Il sindaco Carlà Campa ha inoltre scritto, sottolineando l'importanza di aiutarsi, soprattutto in un momento come questo, attraverso un proverbio: "Se vuoi arrivare primo, corri da solo. Se vuoi arrivare lontano, cammina insieme. E’ un proverbio africano che ci aiuta a capire quanto devono contare nella nostra vita quotidiana parole come sostegno, vicinanza, condivisione, solidarietà e quanto [...]

Di |2020-03-28T17:00:48+02:00marzo 28th, 2020|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Dicomano – Domani apertura straordinaria della farmacia La Fenice

Il sindaco di Dicomano, Stefano Passiatore, ha comunicato che domani, domenica 29 marzo, la farmacia La Fenice sarà straordinariamente aperta, dalle ore 9 alle 19.   Il sindaco ha ringraziato il personale, che da giorni rappresenta, con il lavoro che sta svolgendo, un punto di riferimento importante per la comunità dicomanese.

Mugello – COOP chiuse domani e le domeniche 5 e 12 aprile

A causa dell'emergenza Coronavirus i punti vendita della COOP resteranno chiusi domani 29 marzo e domenica 5 e 12 aprile per limitare gli spostamenti dei cittadini e favorire il riposo dei dipendenti. Seguirà una nuova valutazione della situazione. I consumatori sono invitati a razionalizzare le uscite per la spesa. “Crediamo che sia importante tenere chiusi i punti vendita fino a metà aprile – scrive la direzione UNICOOP Firenze -per limitare la concentrazione degli acquisti la domenica. Inoltre, con questo provvedimento veniamo incontro alle necessità dei colleghi che operano nei punti vendita e che tanto stanno facendo per garantire un servizio essenziale alle persone. In questa situazione di emergenza ci impegniamo quotidianamente per offrire la normalità a chi fa la spesa e continueremo a assicurare gli approvvigionamenti e a prendere tutte le [...]

Di |2020-03-28T15:51:11+02:00marzo 28th, 2020|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Centro quarantena migranti a Bivigliano. “Decisione inconcepibile”

Anche i partiti d’opposizione si schierano con il Sindaco e i vagliesi contro la decisione  di aprire un centro di quarantena per  migranti a Bivigliano (leggi qui). Giannelli, esponente mugellano di Forza Italia e Resia e Dominici Azzurri di Vaglia si esprimono chiaramente. “Ci siamo già occupati, nelle scorse settimane, di quella che era l'ipotesi di realizzare a Bivigliano,  (nell'hotel Giotto, in pieno centro) un centro di quarantena per migranti sul tipo di quello realizzato nell'area dell'Osmannoro. Avevamo espresso la forte contrarietà a questa ipotesi - scrive Giannelli - una contrarietà che vede anche  il sindaco di Vaglia, la comunità e anche il locale Pd (seppur con toni diversi) sulla stessa linea, oltre alle altre minoranze di centrodestra. Apprendiamo ora con stupore e sgomento - prosegue Leonardo Resia, Coordinatore Azzurro [...]

Di |2020-03-28T15:29:59+02:00marzo 28th, 2020|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti

Centro quarantena a Bivigliano. Protestano Sindaco, opposizioni e cittadini

Dopo la decisione di Firenze di aprire un centro per la quarantena dei migranti a Bivigliano (leggi qui), sui social si sono scatenate le proteste di tutti i cittadini di Vaglia che si aggiungono a quelle delle opposizioni e del Sindaco. Borchi ha scritto al Sindaco di Firenze Nardella una lettera contro una decisione che poteva essere presa meglio insieme a chi conosce il territorio e la comunità. Ma così non è stato e Borchi è puntuale nel denunciarlo. “E' chiaro a questo punto, che a seguito delle dichiarazioni di estraneità della USL e del Prefetto come sia il Comune di Firenze a portarlo avanti'. – scrive il Sindaco di Vaglia -Permettimi di esprimerti ancora una volta tutta la mia contrarietà all'iniziativa, mia personale e di tutta la comunità. Mi [...]

Di |2020-03-28T14:11:15+02:00marzo 28th, 2020|Attualità, Prima Pagina|0 Commenti