Lo ha comunicato mezz’ora fa l’ufficio stampa della ASL Toscana centro. In tutta la provincia di Firenze i casi sono in tutto tre, due dei quali appunto a Borgo San Lorenzo. Un augurio di pronta guarigione ai nuovi contagiati, sperando che accusino soltanto sintomi lievi, com’è stato per tutti i casi degli ultimi giorni in Mugello.

Questa sera sarà presente in Piazza del Popolo a Borgo la struttura mobile regionale “Movida si-cura” con volontari che eseguiranno, su richiesta, i test sierologici. C’è da augurarsi che questa presenza sia un invito a comportamenti responsabili in modo che non si ripetano le scene da “Movida selvaggia” viste e riviste nelle ultime settimane. E’ bene che ci sia un invito come questo a comportamenti responsabili in modo che Piazza del Popolo si trasformi da cattivo a buon esempio per tutte le occasioni di contatto e socializzazione dei giovani e possa aiutare tutti noi a riprendere comportamenti di vita serena e attiva senza lasciarsi sopraffare dalla paura (P.M.)