Vorrei mettere in evidenza un problema che affligge tutto il territorio di Vaglia in particolar modo le famiglie: l’assenza ormai da un paio d’anni del pediatra.

Un comune con oltre 5000 abitanti legato alla circoscrizione Asl di Fiesole e coperto da appena due pediatri, il terzo in pensione dal primo dicembre.

Tutte le istituzioni, (assessore, opposizione, e genitori) hanno fatto di tutto per evidenziare il problema che a questo punto penso non sia stato bene preso in considerazione dalla Regione.

La Regione nel frattempo  a partire dal 5 dicembre, solo il  giovedì dalle 8.00 alle 17.00 ha aperto un ambulatorio nel presidio di Camerata, per i circa 1000 bambini  orfani di pediatra.

 

Roberto