Da quando siamo chiusi in casa Letizia su facebook pubblica il suo diario, giorno dopo giorno. Qualcuno alla RAI lo ha trovato tra milioni di pagine e… Ma lasciamolo  raccontare a lei…

“Dicomano, giorno ventiquattro. Oggi è stato un giorno veramente speciale per me e sono felice.

Il nostro è un paese meraviglioso, pieno di gente buona, e in questo periodo brutto ognuno sta dando il massimo in quello in cui riesce meglio.

E così oggi, (io non so ancora come possa essere successo) ho raccontato di tutti voi e del nostro paese a due simpatici giornalisti del Tg3, e stasera il nostro Dicomano ha fatto parte del notiziario delle 19.30.

Ora io come faccio a spiegarvi tutto il bene che vi voglio? Siete stati voi a fare tutto questo, voi coi vostri commenti meravigliosi e voi con tutto il bene che mi avete mandato in questi giorni. Sono fiera di aver avuto questa possibilità, il mio paese è bellissimo perché è pieno di gente con un cuore enorme ed è bene che tutti lo sappiano.

Mi scuso in anticipo per le bischerate che posso aver detto ma ero emozionatissima, talmente emozionata che quando il giornalista mi ha chiesto “Come la vedi la fine di tutto questo,nel tuo paese? Io ho risposto: con una mega tavola apparecchiata qui in piazza, tutti insieme, con tutti i bar e i ristoranti aperti, le consumazioni illimitate e il sindaco con un’idropulitrice che dalla terrazza del comune spara fiumi di spritz. “.  Ripensandoci, ho esagerato.

Io non smetterò mai di dirvi GRAZIE.

Io non volevo nemmeno dir nulla perché  visto il momento non si sa mai, ma la Marta l’ha belle spifferato ai quattro venti.

Nella foto il bravissimo giornalista che mi ha fatto l’intervista Francesco Cutro e il cameraman Vulmaro Secchi. Non si passa da Dicomano senza tornare a casa con una foto, di questi tempi.

Andrà tutto bene, perchè è un modo pieno di bella gente!”