« Nell’ambito delle celebrazioni del centenario della nascita di Norma Cossetto, la giovane istriana – Medaglia d’Oro al Merito Civile – nata nel 1920, sequestrata, stuprata e gettata in una foiba nell’ottobre 1943 dai partigiani comunisti slavi, abbiamo presentato una mozione in Consiglio Comunale come gruppo Centrodestra Dicomano.

Norma Cossetto

Auspichiamo – spiega Giampaolo Giannelli, capogruppo consiliare – l’approvazione unanime della mozione, per ricordare degnamente il sacrificio di Norma Cossetto, alla quale la Repubblica Italiana nel 2005 ha conferito la Medaglia d’Oro al Merito Civile.

Troppo poche purtroppo – precisa Giannelli – le persone che conoscono i drammatici fatti inerenti alla tragedia delle Foibe, ai tanti connazionali torturati ed uccisi solo perchè italiani.

Nella mozione quindi,- conclude Giannelli – si chiede un impegno, da parte dell’Amministrazione Comunale, affinchè, oltre a celebrare degnamente la giovane martire istriana (abbiamo fatto alcune proposte in tal senso) il Comune porti avanti una serie di attività informative che sarebbero particolarmente importanti, specie per i più giovani. »