Il comitato per la tutela dei crinali mugellani chiede il sostegno di tutti

Il comitato  ora  Il Comitato nato lo scorso anni quando s’iniziò a parlare delle pale eoliche al Giogo di Villore raccoglie molti residenti della zona e cittadini interessati a tutelare l’integrità dell’Appennino, che si oppongono all’installazione dell’impianto al Giogo di Villore. E per il comitato “il gioco non è finito”, anzi i suoi aderenti ora si sentono più attivi e necessari che mai e per questo chiedono il supporto di coloro che ci tengono all’integrità dei crinali mugellani

“Le numerose integrazioni e i pareri depositati dagli enti, dalle associazioni e dai singoli cittadini hanno confermato e messo in evidenza quello che già sospettavamo: il progetto presentato da AGSM è vuoto, inconsistente, approssimativo – scrivono dal Comitato – e il CRINALE DI GIOGO VILLORE-CORELLA NON È IL POSTO ADATTO PER REALIZZARLO. Per questo, il Comitato in questo momento più che mai ha bisogno del sostegno di tutti coloro che si battono per il medesimo scopo

C’è bisogno di sostegno pratico: il comitato si riunisce ogni martedì e sulla chat Salvamugello  vengono date settimanalmente indicazioni su ora e luogo in cui si svolgerà l’assemblea.

C’è bisogno di sostegno economico, per lo svolgimento delle attività e delle iniziative necessarie.

È stata aperta una mastercard, per dare modo a chi vuole contribuire di farlo anche online. Di seguito le coordinate bancarie attraverso le quali si possono fare donazioni al comitato:

Conto n.4240

Intestato a: Silvia Scaletti

IBAN:IT37I0103038160000000424071

BIC:PASCITM1W77

Grazie a tutti coloro che sostengono e sosterranno I CRINALI DELLE NOSTRE MONTAGNE”