Il 10 giugno a all’Accademia dei Georgofili di Firenze la Marzocco è stata premiata con un importante riconoscimento dal Comitato dei Cento che annualmente lo assegna a realtà professionali italiane particolarmente meritevoli. Di seguito il comunicato stampa dell’azienda:

“Durante un evento svoltosi presso la storica sede dell’Accademia dei Georgofili a Firenze, La Marzocco ha ricevuto il premio prestigioso “in onore dell’Italia che ci onora” da parte del Comitato dei Cento, che promuove iniziative ed eventi volti a far conoscere e valorizzare i settori e le aziende più merievoli ed efficienti d’Italia.

Guido Bernardinelli, Amministratore Delegato de La Marzocco, è stato invitato alla cerimonia di premiazione e ha tenuto un discorso sull’azienda  – dove cultura, storia, tradizione, lavoro incontrano l’innovazione e lo sviluppo nell’ambito dell’industria delle macchine da caffè di alto livello – accanto a Franco Locatelli (Direttore del Dipartimento di Onco-Ematologia del Bambino Gesù di Roma e Presidente del Consiglio Superiore di Sanità), Brunello Cucinelli (fondatore di Solomeo dove si trova la sua scuola di Arti e Mestieri) e Valentino Mercati (Presidente di Aboca).

La Marzocco è grata di avere guadagnato il riconoscimento dal Comitato dei Cento, che ogni anno identifica, vota e celebra importanti realtà e organizzazioni nazionali, le quali provengono da differenti ambiti ma che sono unite dalla “preziosa qualità del rendere il proprio lavoro una vera e profonda passione con risultati che hanno a che fare non solo con il proprio ambito professionale ma con l’intera comunità, diventando esempi da seguire, orientati verso la valorizzazione della salute e del benessere della persona”.