Anche il  Gruppo Fratres – donatori di sangue di Firenzuola, come tante associazioni del territorio mugellano, ha deciso di contribuire alla raccolta fondi per l’Ospedale del Mugello. 

Il Gruppo ha detto: “Ci è sembrato un gesto doveroso nei confronti  di tutti gli operatori sanitari che sono in prima linea contro il Covid-19, ogni giorno, in questa  tragica emergenza mondiale”.

“Un ringraziamento – ha concluso il Gruppo Fratres –  particolare ai donatori che sia in febbraio che in marzo,  andando a donare,  hanno scongiurato il rischio “carenza sangue”. Adesso è importante programmare le donazioni. Sappiamo che questa emergenza ha sconvolto le nostre vite ma insieme con la forza della solidarietà ce la possiamo fare!”.