Proseguono gli interventi di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete ettrica di media e bassa tensione, nell’ambito del Progetto E-Grid 2020 attraverso cui l’azienda elettrica sta effettuando il restyling e la digitalizzazione degli impianti elettrici territoriali con un’attenzione particolare all’innovazione tecnologica e alla sostenibilità ambientale.

In questo contesto, nei prossimi giorni i tecnici dell’azienda elettrica effettueranno due interventi: domani (mercoledì 9 settembre) a Firenzuola e venerdì 11 settembre a San Godenzo, in entrambi i casi consistenti nell’installazione di innovativi interruttori ed apparecchiature motorizzate nelle cabine elettriche, che saranno in tal modo automatizzate e potranno essere telegestite garantendo qualità del servizio in situazioni ordinarie e tempi di rialimentazione più rapidi in caso di disservizio.

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono interruzioni temporanee del servizio che E-Distribuzione ha programmato in modo da limitare quanto possibile i disagi: a Firenzuola i lavori si svolgeranno domani mattina (mercoledì 9 settembre), a partire dalle ore 7:00 con conclusione entro metà mattinata, e coinvolgeranno un gruppo ristretto di civici compreso tra via Allegri, viale Roma, via Torricelli, via Villani, via Fiori, via dello Sport, via Garibaldi, via Nuova, via Bolognese, via Mazzini, via Verdi e piazza Casini; a San Godenzo, invece, gli interventi saranno eseguiti venerdì 11 settembre, a partire dalle 6:30 con fine lavori entro le 9:00/9:30, con “fuori servizio” circoscritto ad alcune utenze di via Forlivese, via Moro, via Matteotti, piazza Don Bosco, via della Torre, piazza Dante Alighieri, via del Campuccio, piazza del Municipio, piazza Vittorio Veneto, vicolo del Frantoio, via Camporenzi, via del Parco.

I clienti sono informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei numeri civici coinvolti, nelle zone interessate. L’Azienda raccomanda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. E-Distribuzione ricorda anche che per segnalazioni e guasti è utile contattare il numero 803.500, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) della propria utenza riportato nella bolletta elettrica. Inoltre, è possibile ricevere informazioni anche sui canali social facebook e twitter di E-Distribuzione nonché sul sito web www.e-distribuzione.it dove, nella sezione “interruzione di corrente”, è a disposizione la “mappa delle disalimentazioni” che fornisce dati in tempo reale sullo stato della rete elettrica.