La rassegna con musica irlandese nella natura, nel complesso forestale Giogo-Casaglia sull’Appennino tosco-romagnolo, a 600 metri di quota

È tornata anche questa estate a Badia di Moscheta, nel comune di Firenzuola, la rassegna “Moscheta in Musica”, organizzata dal Museo del Paesaggio Storico dell’Appennino in collaborazione con l’Unione Montana dei Comuni del Mugello.

Sono sei gli appuntamenti, tutti a ingresso gratuito. Dopo l’apertura di domenica scorsa, si prosegue sabato 27 luglio con musica rock ’60 e ’70 nel chiostro alle ore 18.30.

Seguono il 3 agosto, alle 21.30, la musica popolare della tradizione toscana e mugellana col cantastorie d’Appennino Francesco Fuligni, e il 4 agosto alle 18.00 “In canto alla Badia”, concerto per solisti e pianoforte con le più celebri arie d’opera, a cura dell’associazione Studio Lirico. Domenica 11 agosto sarà la volta dello spettacolo musicale per bambini “L’albero racconta” (ore 16.00). Infine, sabato 24 agosto (alle 18.00), nell’ambito della rassegna “Il Museo in Musica”, jazz e improlive con “Ghire’s Emotions Trio”.

Per info: Museo del Paesaggio Storico dell’Appennino di Moscheta, 055 8144304 / 333 444 6351 / museo.moscheta@gmail.com