Il gruppo di Oltreterra

“Oltreterra” si propone come azione locale interna all’Appennino che verrà – Stati Generali delle Comunità degli Appennini e non si limita alla promozione di azioni economiche sostenibili e replicabili, ma vuole diventare momento di coinvolgimento e collaborazione per Enti locali e Associazioni di Promozione locale. Il suo principale obiettivo è quello di facilitare l’accesso al mercato alle imprese presenti sul territorio montano italiano; un tema sviluppato nel 2013 con l’Appennino che verrà, poi affrontato annualmente nelle diverse edizioni di Oltreterra.

Sabato 8 e domenica 9 novembre Oltreterra organizza due giornate che si terranno come da tradizione nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, durante le quali Parchi Nazionali, Regioni, Cooperative di Comunità, Aziende Agricole e nascenti Comunità avranno l’occasione di condividere le proprie esperienze e decidere insieme come risolvere i problemi comuni che interessano i territori montani. Quest’anno, inoltre, verrà consegnato per la prima volta il Premio Testa di Legno, un premio alla perseveranza di chi per la montagna lotta quotidianamente.

Di seguito le locandine con il programma dettagliato della manifestazione.