In questo momento di blocco generale finalmente arriva una buona notizia proprio dal Mugello. Il barberinese Paolo Brogi, ha deciso di fondare Go home.online, il nuovo portale immobiliare che opera nella rivalutazione dei beni immobili.

La logica innovativa della piattaforma è garantita dalla qualità dei servizi ottenibili e questo è stato possibile ponendo al centro dei vari processi delle compravendite gli agenti immobiliari.

A causa delle ultime crisi di mercato stiamo assistendo ad una svalutazione immobiliare. Proprio per questo Go home.online è riuscita a realizzare un metodo che garantisca il massimo risultato possibile, sfruttando nuove tecniche di vendita e mettendole a disposizione dei professionisti. Tramite la piattaforma vengono semplificati tutti i passaggi che compongo una compravendita iniziando dalla ricerca di un professionista, il reperimento e la redazione della documentazione è capillare e rapido grazie alla partnership con Value-Re, la gestione delle pubblicità e l’ottimizzazione delle visioni sono state pensate per ridurre le perdite di tempo. Senza alcun dubbio uno dei punti di forza può essere identificato nel metodo di contrattazione sicuro e dinamico, tramite il quale è possibile presentare offerte da più luoghi e realizzare il massimo prezzo di vendita, stiamo parlando delle Aste Online. Paolo ha dichiarato che non si aspettava di riscontrare subito un forte interesse dal settore immobiliare, E invece il blog WeAgentz, premiato come miglior blog immobiliare nel 2017, ha deciso di realizzare un’intervista esclusiva al Founder di Go home.online, svelando qualche curiosità. Il lancio ufficiale della piattaforma web è previsto per il 4 maggio 2020, ma è possibile fin da subito ottenere l’accesso prioritario e grandi benefici compilando la landing page.