Fino a qualche anno la Fattoria di San Leolino era famosa per le pesche tardive di Londa. La marchesa Maria Luisa Dufour Berte, che ha condotto l’azienda per oltre mezzo secolo, aveva impiantato i pescheti negli anni ’50 e aveva portato sul mercato questa pesca particolare che matura in tarda estate. A Londa ancora oggi a settembre si tiene la “Sagra delle pesca regina”. “Fu lei stessa, la mia prozia – dice Tommaso, che con il fratello Nicola gestisce oggi la Fattoria – che decisa di smetterla con la pesca tardiva, perché non era più remunerativa. Era un po’ il nostro prodotto ‘immagine’ e per noi riprenderla resta un sogno. Anzi qualcosa più di un sogno; abbiamo già individuato il terreno dove impiantare il pescheto e torneremo a farne una piccola produzione. Nel frattempo ci dedichiamo ad altre coltivazioni, anche quelle ereditate dalla tradizione secolare della nostra famiglia e della nostra fattoria. L’olio di San Leolino è famoso e pregiato. Quest’anno il raccolto delle olive è stato scarso, ma l’olio è di qualità. Ne abbiamo solo per i nostri clienti più affezionati. Per 300 anni le olive della tenuta sono stati schiacciati nel frantoio stesso, situato in un edificio risalente al 15 ° secolo, nel vicino villaggio storico di Londa. I principi di lavorazione dell Olio Extra Vergine della Fattoria San Leolino sono sostanzialmente rimasta la stessa anche se proprio quest’anno abbiamo rinnovato il frantoio con attrezzature moderne. Sono tanti i produttori del Mugello e della Val di Sieve che vengono a spremere le olive al frantoio di San Leolino. Con mio fratello – continua Tommaso – abbiamo rinnovato e aumentato i vigneti e produciamo dei vini sempre più apprezzati e un gran Vinsanto secondo la migliore tradizione toscana (vedi qui sotto le schede del Valpiana dell Orà e del Vinsanto). Imbottigliamo anche un vino da servire brulé che abbiamo appunto chiamato “Brulino”. Ci dedichiamo anche alla coltivazione di prodotti biologici a partire dal miele. Oltre alla produzione di vino ed olio d’oliva, – conclude Tommaso – la Fattoria San Leolino è anche un agriturismo visitato ogni anno da numerosissimi ospiti che sempre portano a casa una selezione dei prodotti aziendali, ricordo squisito del loro soggiorno”.