“Il cuore di Marradi. Un aiuto per ripartire” è la campagna lanciata dal Comune per sostenere cittadini e famiglie che “a causa del Covid-19 stanno affrontando gravi difficoltà economiche”. Spiega il sindaco Tommaso Triberti: “Abbiamo messo a disposizione il fondo di solidarietà presso la Misericordia, ognuno può dare il proprio contributo”.

Si può contribuire con un bonifico all’IBAN IT45P0200837941000401384771, con causale “EMERGENZA CORONAVIRUS MARRADI”.
“Oltre al dolore e alle difficoltà legate al cambiamento delle nostre abitudini, questa situazione sta comportando enormi difficoltà economiche per chi fino a ieri aveva stipendio e lavoro mentre oggi purtroppo si trova a fronteggiare difficoltà mai conosciute – sottolinea il sindaco -. Le risorse donate con questa causale saranno gestite direttamente su richiesta dell’Amministrazione comunale, in accordo con la Consulta delle associazioni, per dare risposte in modo diretto, semplice e immediato a chi ha più bisogno”.
Prosegue il sindaco: “Marradi sta dando dimostrazione di serietà, impegno e altruismo. Continuiamo così: gradualmente ci riprenderemo le nostre vite, tutto questo ci servirà ancora di più quando ripartiremo perché nella ricostruzione Marradi dovrà dimostrare e, ne sono certo, dimostrerà tutta la sua forza e tutto il suo saper essere comunità. Una comunità che ha sempre dimostrato di essere altruista, facciamolo anche oggi, basta poco.  Grazie a tutti dal profondo del cuore e – conclude il sindaco Triberti – non molliamo proprio adesso, restiamo a casa!”.