Per tre settimane la strada che da Brisighella porta a Marradi resteà chiusa per lavori dalle nove di sera fino alla mattina successiva. I Consiglieri del Centro destra hanno chiesto, con un ordine del giorno, che l’inizio dei lavori sia ritardato alle 23,00 accordandosi con il Comune di Brisighella. Infatti sostengono i consiglieri: “Questa stagione estiva mostra nelle scelte dei cittadini delle peculiarità che vedono una riscoperta anche delle zone di collina con il raggiungimento di agriturismi e piscine in zone collinari anche solo per una giornata e quindi l’interruzione della strada non agevola di fatto il raggiungimento di Marradi, penalizzando particolarmente determinate attività commerciali e produttive”