Domenica 19 luglio a Crespino del Lamone si è tenuta la commemorazione dell’eccidio di Crespino e Fantino, dove il 19 luglio del 1944 il parroco e numerosi abitanti del luogo furono trucidati dai nazi fascisti.

Hanno presenziato all’evento Vittoria Mercatali, vicesindaco del Comune di Marradi e il sindaco Triberti in rappresentanza della Città Metropolitana.

L’amministrazione comunale ringrazia chi , come tutti gli anni, ha organizzato la giornata, le autorità civili, religiose e militari che sono intervenute e tutti coloro che hanno partecipato.