In gran parte del Comune di Marradi la TIM ha realizzato l’infrastruttura in fibra. Purtroppo però, come succede troppo spesso in Italia, non ha mai funzionato. Il contenzioso nato in seguito a una gara regionale aveva bloccato. Ora grazie al coronavirus la rete in fibra è ripartita. O meglio il Sindaco Triberti informa di aver scritto alle Regione Toscana per chiedere la riattivazione, almeno in questo momento di emergenza, in sui si consiglia a tutti di lavorare da casa. “Ieri mattina sono stato contattato – scrive il Sindaco – dall’Assessore Regionale Bugli, che ringrazio di cuore, perché si è impegnato a trovare una soluzione, sbloccando gli “armadi” già pronti con i collegamenti di rete.

Così grazie al “Cura Italia” e all’impegno dell’Assessore Bugli, da oggi e’ attiva la fibra di TIM sulla maggior parte del territorio comunale, anche se qualche zona verra’ attivata a breve. Un aiuto importante – conclude Triberti – per chi deve lavorare da casa o per gli uffici in remoto. L’importante è: STARE A CASA!!!”

Per chi fosse interessato può contattare direttamente l’operatore.