Soddisfatto il sindaco Triberti: un’area giochi più bella, un regalo doveroso ai bambini Nuovi giochi e nuova illuminazione pubblica, e a breve copertura wifi free, al parco del Monumento in via Campana, nel capoluogo di Marradi.

Sono pressoché conclusi i lavori riqualificazione e da domani pomeriggio l’area verde riaprirà a tutti, soprattutto ai più piccoli. La riapertura è fissata per le ore 18 con un’iniziativa in diretta Facebook.

“Dopo la riqualificazione degli altri parchi grazie al volontariato e alle offerte dei marradesi durante la distribuzione gratuita ai cittadini delle mascherine acquistate dal Comune nel pieno dell’emergenza Covid, domani – sottolinea soddisfatto il sindaco di Marradi Tommaso Triberti -, riapriamo anche il parco del Monumento con nuovi giochi e nuova illuminazione. E a giorni attiveremo la rete wi fi libero. A inizio mese abbiamo riaperto le aree giochi nelle frazioni di Crespino, Biforco e Popolano e quella alla stazione ferroviaria nel capoluogo, e come avevamo annunciato, adesso apriamo anche quest’area giochi che abbiamo riqualificato e la restituiamo più bella ai bambini. I lavori sono ormai completati, restano solo le ultime rifiniture e domani – continua – con un’iniziativa che potrà essere seguita anche in diretta Facebook, sarà a disposizione di tutti e per primi i bambini, a cui facciamo questo regalo”.

Prosegue il sindaco Triberti: “Nel programma di riqualificazione di queste aree comunali, organizzato e coordinato dalla consigliera delegata Farolfi con il supporto in particolare dei consiglieri Visani e Alpi – sottolinea -, abbiamo investito con determinazione per mantenere un impegno preso verso i bambini e ragazzi. I lavori sono stati realizzati prevalentemente dalla squadra comunale e con la preziosa collaborazione di alcuni volontari. E a tutti loro – conclude il sindaco Triberti – va il ringraziamento mio personale e di tutta l’Amministrazione”.

Al parco al Monumento, come nelle altre aree giochi, avvisi affissi all’esterno e all’interno informano delle norme di comportamento e sicurezza da rispettare: igienizzazione delle mani, distanziamento e mascherina dai 6 anni.