Il sindaco di Marradi, Tommaso Triberti, ha scritto un post sulla sua pagina Facebook, invitando i cittadini, se possono, ad aiutare la comunità, donando qualcosa per aiutare chi, in questo difficilemomento, si è trova in difficoltà.

“Oltre al dolore e alle difficolta’  – scrive il sindaco Triberti – legate al cambiamento delle nostre abitudini, questa situazione sta comportando enormi difficolta’ economiche per chi fino a ieri aveva stipendio e lavoro mentre oggi invece si trova a fronteggiare difficolta’ mai conosciute. In una comunita’ unita e solidale come la nostra, in molti stanno esprimendo la volontà di aiutare chi e’ in difficolta’ nelle spese essenziali della quotidianita’.

“Per chi si vuole unire nella solidarieta’ – spiega il sindaco marradese – abbiamo messo a disposizione il fondo di solidarietà presso la Misericordia di Marradi, dove ognuno potrà dare il proprio contributo effettuando un bonifico all’IBAN:

IT45P0200837941000401384771, con la causale

“EMERGENZA CORONAVIRUS MARRADI”

(Qualora voleste usufruire delle detrazioni fiscali previste per le donazioni, è sufficiente che aggiungiate il vostro codice fiscale)”.

“Le risorse – continua il sindaco Triberti – donate con questa causale saranno gestite direttamente su richiesta dell’amministrazione comunale, in accordo con la Consulta, per dare risposte in modo diretto, semplice e immediato, ai tanti bisogni primari dei nostri concittadini che in questo momento sono in grossa difficoltà. Siamo una comunità che ha sempre dimostrato di essere altruista, facciamolo anche oggi, basta poco”.