Mercoledì scorso si è svolto un incontro tra i Sindaci del Mugello e le cooperative Cooperlatte e Granducato. “E’ stato proficuo – riferisce il Sindaco di Borgo Omoboni – Abbiamo parlato della situazione riportata sulla stampa negli ultimi giorni e sopratutto delle strategie future. C’è una forte unità di intenti e la volontà di lavorare insieme nei prossimi mesi. Ovviamente ognuno con i propri ruoli.

Le cooperative porteranno avanti la loro trattativa con la proprietà per il 2021 e gli anni successivi, le amministrazioni del Mugello le supporteranno, perche questo è il nostro ruolo, – prosegue Omoboni – per un progetto che non si fermerà al prezzo dal latte ma ad una strategia di valorizzazione della nostra filiera e del nostro tessuto economico e ambientale.