Michael Masi, direttore di gara della FIA, è stato ieri 21 luglio  al Mugello, dove il 13 settembre prossimo si svolgerà il “Gran Premio della Toscana Ferrari 1000”, per la tradizionale ispezione prima di ogni prova del campionato di Formula 1.

Nella foto, da sinistra
Paolo Poli, CEO del circuito del Mugello;
Michael Masi, direttore di gara di Formula 1 della FIA e delegato alla sicurezza
Antonio Canu, direttore di gara Mugello;
Christian Bryll, responsabile logistica eventi Formula 1 FIA e Starter permanente