Undici le associazioni di volontariato che hanno aderito finora. E’ partito in Mugello lo scorso 16 marzo il servizio di consegna a domicilio di spesa e farmaci ad anziani soli e soggetti fragili (over 65 e persone con particolari patologie e non autonome). E ad oggi sono 70 quelli che lo ricevono.
L’iniziativa è stata messa in campo dalla Società della Salute Mugello grazie anche alle risorse stanziate dalla Regione Toscana per l’emergenza Covid-19. Finora hanno aderito 11 associazioni di volontariato, ma si continuano a raccogliere le adesioni (l’avviso è pubblicato sul sito sdsmugello.it).
“Il sorriso di un anziano ripaga di tanti sforzi”, afferma il presidente della SdS Mugello Filippo Carlà Campa. Che aggiunge: “Il servizio si sta estendendo, per essere vicini agli anziani soli, alle persone più fragili, che non possono muoversi. Con una telefonata possono prenotare e quindi ricevere spesa e farmaci, senza preoccupazioni. È un momento duro per tutti, soprattutto per le fasce più deboli della popolazione. Il nostro impegno è essere al loro fianco. Per questo ringrazio le associazioni di volontariato che hanno già aderito e che stanno aderendo,
oltre al personale della SdS”.
Il servizio di consegna a domicilio beni di prima necessità (alimenti, igiene personale e della casa, farmaci) è rivolto ad anziani con più di 65 anni, conosciuti o meno dai servizi territoriali, in situazione di solitudine, fragilità e per problematiche sanitarie e la cui condizione è aggravata dalle misure restrittive previste dai decreti governativi. Ne possono usufruire anche persone affette da patologie croniche o particolari difficoltà, così come quelle oggettivamente impossibilitate ad approvvigionarsi, autonomamente o tramite le risorse familiari, dei generi di prima necessità.
Il numero SdS Mugello a cui rivolgersi è il 366 8227556, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12. Nei giorni e agli orari indicati, un incaricato raccoglie e gestisce le richieste. Queste sono poi inoltrate alle associazioni di volontariato del territorio che prendono i contatti con la persona per compilare la lista della spesa. Successivamente i volontari, muniti di dispositivi di protezione individuale, si presentano al domicilio per consegnare quanto richiesto.

Per maggiori informazioni: www.sdsmugello.it

Altri servizi di spesa a domicilio sono attivi nei comuni mugellani tramite le associazioni di volontariato, con una risposta diffusa.