Se era un tentativo di parcheggio è sicuramente andato male. La polizia locale è comunque già stata avvisata, nel caso ci fossero irregolarità nella sosta e fosse necessaria l’erogazione delle conseguenti sanzioni.
Per fortuna si può scherzare. La macchina no, ma la conducente è uscita senza un graffio. Quasi incredibile, dopo lo “scivolone” lungo la scarpata della strada che porta al Ponte sulla Sieve a Borgo. Probabilmente la signora ieri sera, lunedì primo giugno, ha perso il controllo dell’auto e si è ritrovata nel campo. Con qualche difficoltà, per il buio, è riuscita a risalire sulla strada e a chiedere aiuto. Ora è a casa e sta bene. (P.M.)