Mario Ragona con Antonella Clerici alla prova del cuoco

Un Mugellano tra pasticceria, cioccolato e cucina nella scuola più grande del centro Italia. 

In molti a Borgo ricordano Mario Ragona. Soprattutto ricordano i suoi dolci quando lavorava alla pasticceria Cesarino. Dopo quella esperienza Mario ne ha fatte altre in giro per la Toscana e per l’Italia, ma continua a sentirsi mugellano. Oggi dirige la scuola di pasticceria Tessieri tra le più grandi d’Italia. La scuola ha sede a Ponsacco e dispone di 800 mq di spazi polivalenti, con laboratorio di cucina e laboratorio di pasticceria, entrambi con 16 postazioni, un laboratorio di gelateria, di cioccolateria ed un laboratorio bar con sala annessa capace di ospitare 110 coperti.

Alla guida, come direttore operativo della struttura, c’è appunto Mario Ragona che da anni si distingue nel panorama nazionale ed internazionale. Mario coordina la struttura e un corpo docenti di tutto rispetto; dai Campioni del mondo di Pasticceria agli Chef Stellati Michelin, docenti internazionali provenienti dalla Svezia, Francia, Olanda, Russia e molti altri. Nel 2018 la scuola ha registrato oltre 12.000 presenze tra corsi professionalizzanti di lungo raggio, corsi per professionisti, corsi professionali serali, demo aziendali, corsi amatoriali.

Mario Ragona è anche coordinatore del team ricerca e sviluppo di Noalya – cioccolato coltivato _(nuovo brand di Cioccolato di alta qualità nato nel 2018) _che vanta oltre 40 tipologie di cioccolato di cui 20 mono origine provenienti da ogni parte del mondo, tostato e lavorato in Toscana a Ponsacco (PI). Il Team Noalya è composto da 15 MÂITRE CHOCOLATIER tutti pluripremiati in campo internazionale, con cui Mario Ragona sviluppa prodotti e nuove ricette per il mondo del cioccolato a 360°.

Bravo Mario! Seguire i tuoi corsi  potrebbe far gola a molti ragazzi mugellani che pensano a un lavoro creativo e di qualità (P.M.)