L’amministrazione di San Godenzo, dopo aver ringraziato il Comune di Londa, ha informato i cittadini in merito alla consegna delle mascherine: “Grazie alla solidarietà del Comune di Londa, che ringraziamo insieme ai cittadini che le hanno cucite, stiamo per distribuire mascherine a tutta la cittadinanza di San Godenzo. La priorità verrà data agli anziani e aicommercianti/lavoratori. Ringraziamo CRI, Misericordia e Circolo Arci per la distribuzione”.

Inoltre, il comune di San Godenzo ricorda anche la procedura per igienizzarle dopo l’utilizzo: “Si tratta di mascherine artigianali che devono essere igienizzate prima di essere indossate e possono essere lavate per utilizzi successivi. Questo il procedimento:

Nebulizzare la mascherina con alcol etilico o soluzione con acqua e Amuchina.

Riporre la mascherina in un sacchetto chiuso per 3 ore.

Estrarre la mascherina e asciugare con il phone (asciuga capelli) .”

 

In alternativa è possibile lavarle in lavatrice a 30° con un igienizzante.