“Ci auspichiamo una maggiore sicurezza sul territorio – afferma Cristian Petronici, esponente di Fratelli d’Italia e portavoce di Difendi San Godenzo –. Già durante i mesi estivi avevamo chiesto che fosse assicurata maggiore sicurezza nella Valdisieve, considerata l’importanza di questo aspetto per il territorio. Abbiamo anche proposto numerosi strumenti che potrebbero essere messi in campo per questo fine, come ad esempio l’attuazione di un maggior controllo, attraverso l’installazione di telecamere, dei veicoli in entrata e in uscita, non solo nel centro, ma anche nei nuclei abitati più isolati. Un’alternativa richiesta anche dal nostro Comitato che è stata realizzata a San Godenzo e per la quale facciamo un grande plauso all’amministrazione. Ora ci auspichiamo – conclude Petronici – che anche le altre zone e le frazioni meno coperte della Valdisieve possano lavorare sulla prevenzione, anche attraverso convenzioni con istituti di vigilanza privata”.