Prosegue la “Fase 2” dell’emergenza sanitaria e gradualmente si riavviano tutte le attività commerciali, produttive e lavorative. Anche la sosta per il parcheggio dei veicoli torna alla “normalità”, ossia alle regole esistenti prima delle restrizioni alle quali ci ha costretto il coronavirus. E allora cosa cambia nel Comune di Scarperia e San Piero? Si conclude l’ordinanza sindacale contenente misure urgenti di contrasto alla pandemia da covid-19 e ciò significa, relativamente alle regole per la sosta dei veicoli, che da LUNEDI’ 18 MAGGIO vale quanto segue:

  •  ricomincia la regolamentazione a tempo dei veicoli (disco orario) su tutto il territorio comunale;
  • ricomincia il divieto di sosta per esigenza di pulizia strade su tutto il territorio comunale;
  • ricomincia il controllo del rispetto di divieti di sosta da parte della Polizia Municipale.

Inoltre da VENERDI’ 22 MAGGIO a Scarperia in Via Roma vale quanto segue:

  • sosta a disco orario sul lato destro della strada (con riferimento alla direzione di marcia) sarà spostata dall’attuale lato sinistro al lato opposto della strada;
  • sosta a disco orario anche il venerdì mattina a seguito dello spostamento del mercato settimanale.

L’Amministrazione Comunale invita tutti i cittadini a tornare al massimo rispetto delle regole della sosta per consentire una migliore fruibilità dei centri storici e un’accurata pulizia delle strade.