Ormai tutti sanno che è obbligatorio  indossare la mascherina per uscire di casa, come stabilito dall’ordinanza del Presidente della Regione Toscana, e ormai tutti sanno che i dispositivi di protezione vengono distribuiti gratuitamente dalla Regione Toscana. Ma come si fa a ritirare le mascherine? Nel Comune di Scarperia e San Piero, la Protezione Civile e i volontari delle associazioni locali stanno consegnando le mascherine porta a porta a tutti i nuclei familiari con almeno un componente che ha più di 65 anni. Saranno consegnate direttamente o lasciate nella cassetta della posta 2 confezioni da 5 mascherine ciascuna per  nucleo familiare. I domiciliati over 65 possono richiedere la consegna del materiale telefonando all’Ufficio Relazioni con il pubblico del Comune ai nn. 0558431609 – 0558487548 oppure inviando una mail al seguente indirizzo: urp@comune.scarperiaesanpiero.fi.it E’ una prima fornitura alla quale ne seguirà un’altra nel mese di maggio.

Tale modalità di distribuzione serve ad evitare assembramenti di persone nei luoghi di consegna del materiale e al tempo stesso per essere sicuri di raggiungere tutte le persone più anziane. I nuclei familiari composti di persone sotto i 65 anni possono ritirate la loro dotazione di mascherine presso le farmacie del territorio comunale (S. Agata, Scarperia e San Piero), cercando di evitare assembramenti e mantenendo sempre le necessarie misure di distanziamento sociale. Coma ha assicurato il Presidente Enrico Rossi le mascherine ci saranno in numero adeguato per tutti i toscani e l’invito anche del Sindaco Federico Ignesti è quello di “collaborare, con calma e pazienza, perché la distribuzione dei dispositivi di protezione si svolga con tranquillità. E’ ancora un momento di difficoltà ma TUTTI INSIEME CE LA FACCIAMO.”