Dal 3 al 29 ottobre a San Piero, presso la sede di Photo Club Mugello, si terrà la 10° edizione del corso di Fotoritocco, rivolto ai fotoamatori che vogliano ampliare le proprie conoscenze e abilità nelle tecniche di fotoritocco digitale delle immmagini. Il corso consisterà in 5 incontri serali ed è riservato ai soci del Photo Club Mugello, ma chiunque potrà diventarlo versando una quota di tesseramento di 40 Euro. Presidente del Photo Club Mugello è Marco Lorini, che ci ha fornito qualche informazione in più sul corso e sull’Associazione.

Qual è la storia della Vostra Associazione? L’Associazione Photo Club Mugello nasce nel 2007 per iniziativa di alcuni appassionati mugellani di fotografia, stabilendo la propria sede nei locali della Parrocchia di San Piero a Sieve. Da qualche anno è iscritto alla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF).

Quali sono le attività a cui si dedica l’Associazione? Come riporta lo statuto, “l’Associazione ha scopo di praticare e propagandare l’arte fotografica, favorendo tutte le sue espressioni formative, ludiche e addestrative. Potranno essere realizzati a tal fine convegni, mostre, pubblicazioni, corsi, conferenze, escursioni/gite e quanto altro per promuovere tale arte”.

Come è nata l’idea di organizzare il corso?  Come ogni anno, in conseguenza del Corso di Fotografia di Base che viene organizzato nei primi mesi dell’anno, in ottobre viene organizzato un Corso di Fotoritocco basato sul programma Photoshop. Quest’anno siamo alla 10° edizione.

Il gruppo dell’ultimo corso di fotografia fatto a marzo

Quali sono le abilità che acquisiranno i partecipanti? Otterranno un attestato? Chi ha frequentato il Corso di Fotografia di Base sa già che ciò che registra la fotocamera, per ragioni tecnologiche, non è mai assimilabile a ciò che registra l’occhio umano. Il Corso di Fotoritocco ha lo scopo principale di apportare quelle modifiche alle immagini registrate dalla fotocamera per renderle simili alla visione oculare. A fine corso ad ogni partecipante verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Avete in mente altre iniziative per il futuro? Nel proseguo della nostra attività settimanale abbiamo in programma incontri e workshop con esperti del settore, realizzazione di mostre fotografiche e la partecipazione per il secondo anno al Concorso Fotografico 6×6 fra circoli della provincia. Concorso che ci ha visti primeggiare alla nostra prima partecipazione nella ultima edizione conclusa ad Aprile 2019.