Il motociclista scarperiese debutta con ottimi risultati, chiudendo la gara in nona posizione assoluta e terzo in categoria

Debutto decisamente positivo per il pilota mugellano Elia Lavacchini,  impegnato nella Pirelli Cup 1000 con il Team L.R. di Reggio Emilia.

Al termine di un weekend molto impegnativo per il giovane scarperiese e per il suo team, a causa dei notevoli cambiamenti meteo e di temperatura, Lavacchini  ha concluso la gara, disputata domenica pomeriggio al Mugello sotto una pioggia battente, in nona posizione assoluta e terzo nella propria categoria. Lavacchini ha compiuto una rimonta significativa: partito dalla settima fila, infatti, ha effettuato numerosi sorpassi sopratutto nel corso dei primi giri, dimostrando sicurezza e capacità di guida anche su pista bagnata.

“Ho dato il massimo – ha commentato Lavacchini a fine gara – e sono contento: il team ha lavorato davvero bene e questo ci ha permesso di raggiungere un risultato davvero importante”.

Il ventenne pilota di Scarperia ha poi ringraziato tutti gli sponsor e Marco Giorgi, pilota di auto.